Fai un tirocinio al Gruppo S&D

15 Maggio 2014  /   Nessun Commento

Il Gruppo S&D mette a disposizione molte opportunità di tirocinio al fine di coinvolgere i giovani nei lavori del Gruppo S&D e del Parlamento europeo e di promuovere l’integrazione fra cittadini europei.

Tutti i nostri tirocinanti ricevono un rimborso spese, e le opportunità di lavoro includono la possibilità di assistere alle Commissioni parlamentari, collaborare con il nostro ufficio stampa, partecipare agli eventi organizzati dal Gruppo S&D e molto altro…

Accettiamo circa 25 tirocinanti alla volta, che lavorano con noi da tre a cinque mesi.

Per partecipare al tirocinio è necessario:

  • essere cittadini di uno stato membro dell’Unione europea o di un paese in fase di adesione alla Ue o di un paese che ha un accordo di collaborazione con il Gruppo S&D;

  • avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni;

  • condividere i valori socialisti e democratici;

  • avere una perfetta conoscenza di una lingua ufficiale dell’Unione europea e una conoscenza approfondita di una lingua tra: inglese, francese, tedesco, spagnolo.

Mettiamo a disposizione questi fondi:

Il Fondo Francis Vals fu lanciato dal Gruppo S&D (all’epoca Gruppo socialista) nel 1974, in memoria del suo ultimo Presidente. I tirocini durano cinque mesi, e i candidati sono selezionati dalle delegazioni nazionali.

Ispirato al lavoro dell’eurodeputata e attivista per i diritti delle donne Fiorella Ghilardotti, il fondo a lei dedicato è stato creato nel 2004 perché giovani uomini e donne possano acquisire esperienza pratica nelle aree dei diritti sociali e occupazione, pari opportunità e diritti e libertà fondamentali.

Il fondo di cooperazione internazionale promuove i valori di pace, dialogo e cooperazione oltre i confini nazionali, nonché la risoluzione dei conflitti nelle aree a rischio e nei paesi confinanti con l’Ue.

Il fondo per i giovani di origine Rom creato dal Gruppo S&D nel 2010 all’interno del progetto di contrasto alla xenofobia e al razzismo, in particolare contro la comunità Rom. Il fondo di propone di coinvolgere i giovani di origine Rom nella politica a tutti i livelli, e dare loro un’idea del lavoro delle istituzioni europee.

Tirocinio per giovani diversamente abili

Il Gruppo S&D è impegnato contro le discriminazioni che subiscono i giovani diversamente abili, e contro l’esclusione economica e sociale che ne deriva. Crediamo che la Convenzione dell’Onu per i diritti delle persone diversamente abili imponga alle istituzioni europee l’obbligo di legiferare su questo tema, e per questo vogliamo fare un passo in più, e invitare i giovani a lavorare con noi.

Tirocini individuali e ad hoc

Il Gruppo S&D può stipulare convenzioni con organizzazioni esterne (scuole, università, associazioni, ecc…) per ospitare tirocinanti idonei, spesso con profili e abilità specifici.

Ti potrebbe interessare anche...

Ucraina: Orban rompe il fronte con Tusk

Leggi e Commenta →